free dating apps montreal ohne anmeldung chat de datei chat portal 24 movistar hoe flirten in discotheek millennium gunzburg singles chat programme kostenlos als gast

Settore Giovanile| Una domenica più agro che dolce dove a spiccare è il ritorno al successo di mister Oliva

Dopo un avvio folgorante da parte del nostro settore giovanile, le ultime due domeniche non sono state condite da troppi successi. Tante le battute d’arresto, impreviste o meno, alle quali i nostri ragazzi sono stati costretti.

Partendo, però, dal sabato diciamo che il nostro weekend non è iniziato male visto che per una delle prime volte in questa stagione entrambe le nostre Under 19 sono andate contemporaneamente a punti. Dopo tre sconfitte consecutive torna a muovere la classifica la nostra Regionale A che in casa ferma sul 2-2 la Fiorente Colognola lanciatissima verso la zona playoff. Risultato estremamente positivo è poi anche quello ottenuto dalla nostra Under 19 Regionale B, che nell’ultimo turno di campionato ha allungato la sua striscia positiva riuscendo ad imporsi per 2-0 in casa dell’Aurora San Francesco. Adesso la classifica per i ragazzi di D’Antuono inizia a farsi sempre più interessante visto che la seconda piazza che vale i playoff, occupata dal Lesmo, attualmente dista solamente 5 punti.

Domenica, poi, tutto sommato positiva è anche quella che hanno vissuto le nostra Under 17. Partendo dall’Elite, la formazione di mister Conca, dopo il ko interno contro il Cimiano, strappa un prezioso e importante punto dal campo dell’Ausonia fermando la ex capolista sul 2-2. Un pareggio dal sapore amaro, visto che i nostri ragazzi dopo andati sotto nel punteggio hanno subito pareggiato e poi nella ripresa sono anche passati in vantaggio grazie alla doppietta di Manzoni. Ma un gol dei meneghini a pochi istanti dalla fine non ci ha permesso di compiere un vera e propria impresa in casa di una delle nostre pretendenti al titolo. Domenica di grande soddisfazione è stata anche quella vissuta dai nostri Under 17 Regionali che, grazie al 4-1 interno contro il fanalino Morbegno sono tornato al successo dopo due domeniche in cui si era rimasti a bocca asciutta.

Turno di campionato che invece non ci ha per nulla sorriso è stato quello di entrambe le nostre Under 16. I ragazzi di Lampariello, dopo il pirotecnico ko contro il Luciano Manara, nell’ultimo turno di campionato sono caduti per 1-0 in casa della Vis Nova. Secondo ko consecutivo, dunque, per i nostri ragazzi che vedono anche perdere la vetta a scapito di Luciano Manara e Cisanese appaiate in vetta a quota 19 punti, uno in più dei nostri ragazzi. Domenica non felice anche per i ragazzi di mister Carbone che orfani di Bayoud (squalificato) sono caduti per 2-0 in casa di una Dominante in grande spolvero, che dopo il 10-2 rifilato alla Speranza centra ancora i tre punti agganciando così la seconda piazza del campionato.

Turno di campionato agrodolce anche per le nostre Under 15. Se i Regionali hanno agevolmente portato a casa i tre punti, lo stesso non si può dire dell’Elite incappata nel secondo stop consecutivo. Partendo dai ragazzi di Origo, però, la squadra di mister Origo dopo il bel 6-0 rifilato al Malgrate nell’anticipo del sabato sul campo della Chiavennese ha concesso il bis rifilando ai Valtellinesi un secco 3-0 che permette ai nostri ragazzi di risalire la classifica. Vero che per loro le zone nobili sono distanti, ma è altrettanto vero che anche le zone più calde risultano lontane. Discorso diverso per i nostri Elite guidati da mister Caddeo. Dopo il ko interno subito contro la Vis Nova, i nostri Under 15 sono caduti pesantemente in casa dell’Ausonia con il punteggio di 6-2. Un risultato, questo, forse troppo largo nel punteggio ma tant’è. Adesso dopo il bell’inizio le ultime battute di arresto ci hanno sensibilmente allontanato dai vertici di classifica. Vero che l’Atletico Alcione, quarto, dista solo un punto ma è altrettanto vero che l’Enotria capolista e lontana oramai 8 punti, una distanza forse incolmabile. Forse.

Turno di campionato, infine, vissuto in carrozza per entrambe le nostre Under 14. Nel Girone A la squadra di mister Casciana è lanciatissima verso il treno Regionale e nell’ultimo turno di campionato si è agevolmente sbarazzate dell’Aurora San Francesco con il risultato di 9 a 0. Stesso risultato anche per i nostri ragazzi impegnati nel Girone B che si sono imposti per 9-0 ai danni del Foppenico. Per loro la corsa ai Regionale sembra essere un po’ più complessa visto che, tralasciando la Manara capolista imbattuta, al momento l’attenzione è rivolta verso il San Giorgio Molteno secondo e a sole due lunghezze di distanza. Settimana prossima potrebbe essere una domenica di snodo per loro visto che il San Giorgio sarà ospite proprio della Manara, mentre noi in casa ospiteremo l’ostica ARS. In caso di un doppio risultato positivo per noi ecco che le nostre chance regionali potrebbero di colpo riprendere quota.