parship kostenlos funktionen chat lovoo chat keine antwort löschen flirten monchengladbach devo potsdam singles jobs

Settore Giovanile| Colpaccio Caddeo a Barzanò, Conca aggancia la vetta! Riprendono a correre e vincere i nostri ragazzi

Dopo la lunga pausa invernale anche i nostri ragazzi sono tornati a fare sul serio. Ieri è andata in scena la prima domenica di calcio di questo 2023. Un primo weekend ricco di successi che tiene alto il blasone della nostra società, anche se si può e si deve sempre migliorare.

Partendo dal sabato e dalle nostre Under 19, dopo l’iniziale momento di difficoltà vissuto in avvio sembra aver ingranato la giusta marca la formazione di mister Venantini impegnata nel Regionale A. Il successo a Barzanò, per 3-1 in casa del Luciano Manara, infatti, proietta verso l’alta classifica la nostra squadra che – dopo aver toccato il fondo – al momento si ritrova a soli 5 punti dal secondo posto ed in lizza per giocarsi da qui ad aprile un posto nei playoff. Discorso, invece, diverso riguarda la nostra Regionale B che non inizia nel migliore dei modi il suo ritorno venendo superata per 4-1 a Ronco Briantino, in casa della Vibe. Per i ragazzi di D’Antonuo, dunque, è giunto il momento di pensare a consolidarsi in una zona di classifica tranquilla, visto che il treno di chi sta davanti e lotta per il Regionale A sembra oramai essere troppo lontano.

Domenica, poi, certamente positiva è anche quella che riguarda le nostre Under 17. Partendo dall’Elite, dopo una lunga rincorsa e complice anche una serie di risultati favorevoli giunti dagli altri campi, i ragazzi di mister Conca grazie all’agevole 4-0 con il quale si sono sbarazzati in trasferta del Caravaggio hanno compiuto – finalmente – l’aggancio in vetta, arrivando a quota 32 a pari con i rivali del Luciano Manara. Questo, però, non rappresenta un punto di arrivo, ma una partenza. La nostra rincorsa verso il titolo parte da questo momentaneo primo posto con la piena consapevolezza di avere tutte le armi in regola per puntare all’obbiettivo più prestigioso di tutti. Pareggio, che sa di vittoria, è invece quello che i ragazzi di mister Oliva impegnati nel Girone C dei Regionali hanno raccolto in pieno recupero grazie al gol di Grechi in casa contro l’Isola Bergamasca. Uno scontro diretto terminato tutto sommato bene e che evita così ai nostri ragazzi di iniziare a guardarsi seriamente le spalle in classifica.

Prima domenica dell’anno che invece non sorride alle nostre Under 16. Le due macchine perfette ammirate ad inizio campionato sembrano essersi inceppate. La formazione di Lampariello, a lungo dominatrice del Girone C adesso si trova a rincorrere visto, anche, il pareggio in rimonta per 2-2 ottenuto ieri pomeriggio in casa della ColicoDerviese. Sotto di due reti i nostri ragazzi hanno quanto meno messo in campo tutto il carattere e l’orgoglio necessario per non bagnare l’esordio nel nuovo anno con un ko. Discorso diverso, invece, per i ragazzi di Carbone che nella fredda mattinata di ieri sono stati superati per 3-0 dalla Casatese, lanciatissima verso i playoff. Per loro settimana prossima ci sarà la sfida alla capolista Cisanese, un appuntamento certo da non fallire e in caso di vittoria potrebbe portare una grande ventata di entusiasmo ad un gruppo a caccia della continuità.

Ma l’impresa più grande di questa prima domenica del 2023 l’hanno fatta i nostri Under 15 Elite guidati in panchina da mister Caddeo. Loro, impegnati nella sempre ostica e difficile trasferta di Barzanò contro il Luciano Manara, a fine primo tempo erano sotto di due reti dopo un prestazione decisamente sottotono. Ma nella ripresa, ecco che sono venuti fuori tutti i loro valori tecnici e sono riusciti ad andare oltre le difficoltà visto che con le reti di Maggioni, Abdou Boussim e Braga sono riusciti a ribaltare un risultato che dopo la prima frazione sembrava già essere in cassaforte per i bersaglieri. Una grande, vittoria, insomma che testimonia, ancora una volta, la grande qualità ed il grande lavoro che si sta svolgendo in questo gruppo. Esordio vincente anche per i nostri Under 15 Regionali che hanno superato senza troppe difficoltà con il risultato di 5-1 la ostica trasferta di Talamona. Un bel successo per i ragazzi di Origo che adesso possono anche pensare di rilanciarsi verso i playoff che – classifica alla mano – restano più che alla portata.

Esordio nella nuova categoria Regionale anche per le nostre due formazioni Under 14. Dopo una prima parte di stagione vissuta da grandi mattatori, l’approccio in questa dimensione diversa è stata assai ardua per le nostre squadre. I ragazzi di mister Casciana, perfetti da Settembre a Dicembre, alla prima hanno dovuto incassare una pesane e sonora sconfitta per 4-0 data dai vimercatesi della Leon. Esordio, certamente più favorevole sotto tanti punti di vista quello dei ragazzi di mister Fumagalli, che in casa hanno strappato un punto pareggiando per 1-1 contro la Vigor Milano.